Scuba Wellness SSI

 Una tecnica corporea per il raggiungimento del benessere attraverso un'immersione ARA in acque limitate.
 

Corso Scuba Wellness   

 

Filosofia ed obiettivi del corso:

Scuba Wellness è il risultato di una lunga ricerca scientifica e di un esperimento sul campo durato 6 mesi, scopo dei quali era indagare con un metodo accurato i possibili effetti psicofisiologici positivi che le immersioni (se praticate entro limiti specifici) potevano produrre. 

 

I risultati ottenuti hanno fatto emergere come l’attività subacquea ricreativa, in assenza di fattori che inducono stress quali moti ondosi, tragitti in barca, profondità, possa migliorare fattori quali la regolazione emotiva e ridurre i livelli di ansia, promuovendo uno stato generale di benessere. 

Il corso Scuba Wellness è stato creato rimuovendo dalla subacquea ricreativa le variabili che possono indurre stress, e concentrando l’attenzione sulle tecniche che promuovono il benessere. Il risultato è una tecnica corporea efficacie, facile e divertente che permette di ristabilire rapidamente una condizione psicofisica ottimale. 

Il corso Scuba Wellness può essere utilizzato anche per non subacquei . Si configura infatti come una tecnica corporea per il raggiungimento del benessere attraverso un’immersione ARA in acque delimitate. (Piscina o Mare/Lago)
 

E’ raccomandato a tutti coloro i quali: 

  •  Ricercano il benessere: “…una condizione psicofisica ottimale nella quale l’essere umano riesce ad esprimere il suo pieno potenziale” .
  • Ricercano una tecnica corporea efficace e divertente – vogliono avvicinarsi alle pratiche di meditazione. 
  •  Vogliono avvicinarsi al mondo della subacquea con un approccio diverso, non prestazionale, non esplorativo.
  • Vogliono perfezionare le tecniche base di respirazione, rilassamento fondamentali per essere subacquei sicuri e confortevoli. 
  • Subacquei con tendenza a stancarsi o a consumare molto.
  •  Subacquei che hanno avuto esperienze spiacevoli in immersione e manifestano una crescente preoccupazione. 
  • Subacquei che vogliono approfondire le conoscenze sui meccanismi neurofisiologici che rendono ogni immersione un potenzialmente “terapeutica” e che vogliono avvicinarsi al mondo della meditazione, delle tecniche corporee e della psicologia positiva.